Dolore dietro al ginocchio, da cosa dipende e come intervenire

Il dolore nella parte posteriore del ginocchio è un sintomo molto diffuso, le cause del problema possono essere diverse e una valutazione superficiale può farti intraprendere un percorso di trattamento sbagliato.

Ginocchio articolazione e dolore

Quando un paziente sente dolore dietro al ginocchio deve prima di tutto stare sereno, nella maggioranza dei casi il dolore in questa zona del corpo non é un sintomo di una patologia grave.

L’area spesso dolente dietro al ginocchio è chiamata cavo popliteo o poplite ed è delimitata da precise strutture anatomiche.

In alto il cavo popliteo è delimitato dalla parte terminale dei muscoli che provengono dalla coscia, in basso da uno dei muscoli del polpaccio, il gastrocnemio, lateralmente dal semitendinoso e dal semimembranoso e dai tendini dei muscoli flessori della gamba sulla coscia.

Subito dopo è utile saper ascoltare i sintomi perché a seconda del tipo di dolore, alla sua insorgenza, la modalità in cui si manifesta, è possibile indirizzare il ragionamento clinico e la diagnosi.

Il ginocchio è l’articolazione più grande del corpo, è formata dall’estremità inferiore del femore, dall’estremità superiore della tibia e dalla rotula. Anatomicamente questi tre segmenti appartengono ad un’unica articolazione ma a livello funzionale formano due articolazioni:

  • Articolazione tra femore e tibia (femoro-tibiale);
  • Articolazione tra femore e rotula (femoro-rotulea).

Con questa premessa puoi comprendere la complessità di questa articolazione, che può subire una disfunzione dell’articolazione femoro-rotulea e/o di quella femoro-tibiale oppure può essere affetta da un disturbo che deriva dalle articolazioni vicine come anca e piede o che può riguardare il sistema nervoso periferico

Le cause del dolore posteriore del ginocchio

Il dolore dietro al ginocchio può colpire la popolazione giovane come quella anziana, donne e uomini nella stessa proporzione, e può essere provocato da moltissimi fattori.

Tra le cause più frequenti abbiamo la Cisti di Baker, chiamata anche Cisti Poplitea.

Cisti di Baker

La cisti di Baker è una sacca (possono essere anche più di una) contenente liquido che si forma nella parte posteriore del ginocchio.

Generalmente questa formazione è dovuta ad un allargamento della borsa (piccola sacca contenente del liquido avente lo scopo di proteggere le strutture e consentire una migliore distribuzione delle forze e limitare lo sfregamento) del gastrocnemio e semitendinoso, due tendini che si inseriscono proprio dietro al ginocchio.

La Cisti di Baker che compare in età adulta, solitamente è secondaria a traumi come le lesioni meniscali e legamentose, o può comparire a seguito di patologie infiammatorie come l’artrite. Questa condizione può generare una sintomatologia dolorosa caratterizzata da limitazione funzionale, dolore e rigidità articolare.

Con un ciclo di fisioterapia di qualità, questi sintomi possono essere risolti, solitamente si interviene con strumenti di terapia fisica ad alta energia come l’Ipertermia, il laser o la tecarterapia che, fra i tanti benefici, riducono lo stato infiammatorio e accelerano il metabolismo cellulare. Nell’ultima fase gli esercizi propriocettivi e di stretching dinamico.

Dolore dietro al ginocchio, muscolo popliteo e menisco

In alcuni casi anche la meniscosi potrebbe comportare un dolore dietro al ginocchio ma un altro fattore importante che potrebbe causare un dolore posteriore al ginocchio è un problema di neurodinamica, ovvero di mobilità del sistema nervoso periferico.

Il test più utilizzato per valutare se il dolore dietro al ginocchio è causato da un problema di neurodinamica è lo SLUMP TEST. 

Muscoli e Menisco nei dolori dietro al Ginocchio

Anche il tessuto muscolare e tendineo, in particolare il tendine del muscolo popliteo può essere un’altra causa di dolore dietro al ginocchio.

Il popliteo è un piccolo muscolo che dal condilo laterale del femore si inserisce nella tibia e ha la funzione di controllare la rotazione della tibia rispetto al femore. L’infiammazione, la tensione, una lesione o la presenza di un trigger point di questo muscolo può essere generata da diverse cause ed è caratterizzata da un dolore acuto nella zona posteriore del ginocchio.

La lesione del muscolo popliteo è generalmente traumatica e il paziente riferisce nella sua storia clinica un movimento, solitamente in estensione o iperestensione, in cui ha sentito stirare la parte posteriore del ginocchio con una immediata produzione di dolore. Anche in assenza di lesioni, il muscolo popliteo può presentare delle contratture o dei trigger point che provocano il sintomo.

Le lesioni ai menischi danno generalmente dolore nella parte interna o esterna del ginocchio. Alcune lesioni particolari, come ad esempio la lesione al corno posteriore meniscale, può dare un dolore che il paziente riferisce come dolore dietro al ginocchio.

E’ necessario specificare che non vi è sempre una esatta corrispondenza tra dolore dietro al ginocchio e struttura tessutale sofferente, per questo, quando ci si trova di fronte ad un paziente che lamenta dolore dietro al ginocchio, è sempre utile effettuare una valutazione che prenda in esame tutte le strutture appartenenti al complesso articolare del ginocchio e anche tutte le strutture che possono dare un dolore riferito dietro al ginocchio.

La fisioterapia per dolore dietro al ginocchio

La valutazione di un fisioterapista specializzato non si sostituisce alla visita ortopedica ma è fondamentale per creare un percorso di fisioterapia specifico per il tuo problema.

Il fisioterapista esegue una serie di test articolari, muscolari, funzionali, neurologici e neurodinamici solo dopo aver fatto una serie precisa di domande al paziente.

Il piano di trattamento di questa patologia normalmente prevede l’utilizzo di:

  • tecniche manuali integrate come il massaggio trasverso profondo;
  • tecniche fasciali anche in distretti lontani;
  • terapia fisica per il ginocchio (ultrasuoni, tecarterapia, crioterapia, laserterapia);
  • esercizi funzionali specifici per il ginocchio;
  • stretching e autoposture.

La fisioterapia aiuta riduce il rischio di dover arrivare all’intervento chirurgico, riduce l’assunzione di farmaci, migliora il movimento e la qualità di vita.

Per approfondire e comprendere diversi aspetti del dolore dietro al ginocchio clicca qui…https://www.fisioterapiaitalia.com/blog/dolore-dietro-al-ginocchio-cosa-lo-provoca-e-quali-sono-i-rimedi/

Via Fornaci, 3/A

24027 Nembro (BG)

Lun - Ven: 8:00/20:00

Sab: 8:00/13:30

13 + 10 =