Pubalgia: Cause, Sintomi e Trattamenti

La pubalgia è una condizione dolorosa che colpisce spesso gli atleti, in particolare i calciatori, a causa di movimenti bruschi e ripetuti, come potrebbe essere un forte calcio al pallone. In questo articolo, esploreremo le cause, i sintomi e i trattamenti della pubalgia per aiutarti a comprendere meglio questa patologia e come affrontarla.

Pubalgia: Significato

Il termine “pubalgia” deriva dalla combinazione delle parole “pube” e “algia”, che significa dolore al pube. Si tratta di una tendinopatia inserzionale causata dall’infiammazione dei tendini dei muscoli che si inseriscono sulla sinfisi pubica, a causa di microtraumi ripetuti in questa zona.

Pubalgia: Cause

La pubalgia è spesso causata da un eccessivo sforzo dei muscoli adduttori della coscia e degli addominali, combinato con microtraumi ripetuti. Questi movimenti improvvisi e violenti sono comuni negli atleti, specialmente nei calciatori, durante cambi di direzione, torsioni e sforzi intensi.

Alcune altre cause possono includere dismetria e artrosi degli arti inferiori, patologie della schiena, disfunzioni muscolari addominali e dei muscoli adduttori della coscia, nonché malattie infettive e disfunzioni uro-genitali.

Pubalgia: Classificazione

Dal punto di vista clinico, la pubalgia può essere classificata in tre tipi principali:

  1. Tendinopatia Inserzionale: causata da microtraumi ripetuti ai muscoli adduttori della coscia e addominali, provocando infiammazione.
  2. Sindrome Sifisiaria: causata da microtraumi che creano disfunzione a livello della sinfisi pubica, causando instabilità del bacino. È nota anche come pubalgia in gravidanza ed è comune nelle donne in gravidanza.
  3. Sindrome della Guaina del Retto Addominale o del Nervo Perforante del Retto Addominale del Calciatore: causata dalla forte tensione degli addominali, che può creare uno stiramento e una compressione del nervo perforante, provocando dolore.

Pubalgia: Sintomi

I sintomi tipici della pubalgia includono dolore intenso nella zona inguinale che può irradiarsi lungo la muscolatura adduttoria e/o addominale, verso il perineo e gli organi genitali. Il dolore può acutizzarsi dopo il movimento e compromettere le normali attività quotidiane come camminare, vestirsi e salire le scale.

Pubalgia nell’Uomo

Nell’uomo, la pubalgia può essere causata da varie condizioni, tra cui stiramenti muscolari, tendinei o legamentosi, fratture ossee, ernie inguinali, patologie uro-genitali e altre.

Diagnosi della Pubalgia

La diagnosi di pubalgia richiede un’attenta anamnesi, un esame obiettivo e l’ausilio di test clinici e immagini radiologiche come radiografie, ecografie e risonanze magnetiche.

Trattamenti e Rimedi

Il trattamento della pubalgia dipende dalla causa sottostante e può variare da rimedi naturali a trattamenti medici. Tra i rimedi naturali ci sono impacchi di ghiaccio, pomate antiinfiammatorie a base di curcuma, zenzero e arnica, oltre a tecniche di massoterapia.

La cura della pubalgia prevede anche la riduzione dell’attività fisica, cicli di fisioterapia e un percorso riabilitativo mirato. Gli esercizi di rinforzo muscolare, allungamento e rieducazione posturale possono aiutare a migliorare i sintomi e prevenire le ricadute.

Conclusioni

La pubalgia è una condizione dolorosa che può influenzare significativamente la qualità della vita degli individui, specialmente degli atleti. È importante una corretta diagnosi e un trattamento mirato per garantire una rapida guarigione e prevenire complicazioni future. Consulta sempre un professionista sanitario per una valutazione e un piano di trattamento personalizzato.

Se pensi di soffrire di Pubalgia, consulta un medico e considera la consulenza di un fisioterapista del nostro centro di fisioterapia Bergamo, Physioactive, per un trattamento mirato e efficace.

Contattaci, siamo specializzati in terapia manuale ed esercizio terapeutico, in questi anni abbiamo investito molto nella formazione e abbiamo acquisito molta esperienza clinica nel trattamento di questa patologia, sapremo valutare la tua situazione clinica e consigliarti il miglior percorso terapeutico.

Via Fornaci, 3/A

24027 Nembro (BG)

Lun - Ven: 8:00/20:00

Sab: 8:00/13:30

Privacy

5 + 5 =